Compilation Maggio


Per favore attiva Java Script nel tuo broswere o usa un broswer diverso per vedere questo video. Puoi anche avere bisogno di questo: update your flash player.
Categoria: Sport Genzano | Sport Genzano » 2pm - Jul 1, 2012
LA LIBERTAS GENZANO PREMIATA DAL SINDACO PER LA PROMOZIONE IN SERIE B1 Anche la stagione sportiva 2011 / 2012 del volley è da considerarsi archiviata. Per la Società Libertas Genzano l’ultimo atto ufficiale si è avuto venerdì 29 Giugno scorso, quando, aderendo ad un analogo invito pervenuto dal Sindaco del Comune castellano, l’intera Dirigenza, con in testa il Presidente, lo Staff tecnico e la rosa al completo della Prima Squadra maschile è stata ricevuta nell’Aula Consiliare del Municipio di Genzano dI Roma per ricevere i ringraziamenti e le premiazioni per la storica Promozione in Serie B/1 maschile. Una promozione – ricordiamo – soffertissima, arrivata solamente il 9 Giugno al termine dell’ultima gara di spareggio dei Play Off, dopo che i biancazzurri dei Castelli avevano terminato la Regular Season al primo posto in classifica con 67 punti, a pari merito con il Tuscania cui avevano recuperato ben 7 punti nell’ultimo mese di gare. Primato che però non è stato sufficiente per la formazione allenata dal coach De Sisto per accedere direttamente alla Serie Superiore in quanto la compagine viterbese, alla resa dei conti, vantava una vittoria in più dei genzanesi. Poi la storia è nota: Genzano ai Play Off è partita direttamente dalle Semifinali in quanto Società con il miglior quoziente nel Ranking delle sfidanti e si dovuta liberare prima della Carife Ferrara (3-0 in terra laziale e 3-2 in trasferta). In Finale ecco l’avversario sulla carta considerato il più temibile nel lotto delle pretendenti: la Fenice Forlì. Gara 1 appannaggio dei laziali per 3-2, ritorno in terra romagnola e rivincita per 3-0 della Fenice. Sabato 9 Giugno infine lo Spareggio, la madre di tutte le battaglie, e trionfo della Libertas per 3-1. Quindi la storica Promozione nella Serie Nazionale B/1 maschile, massima espressione per il team, tornata una realtà dopo 15 anni di assenza. A livello di riconoscimenti Società ed Atleti erano già stati premiati con la Coppa dalla Federvolley al Foro Italico il 16 Giugno e la sera stessa erano stati protagonisti della passerella d’onore in occasione della Presentazione dell’Infiorata 2012 sul palco posto sotto il Palazzo Sforza Cesarini. Ora il riconoscimento ufficiale dei propri meriti ad opera dell’Amministrazione Comunale. A far gli onori di casa il Sindaco della cittadina castellana Flavio Gabbarini, affiancato dall’Assessore allo Sport Patrizia Mancini. Parole di ringraziamento da parte dei due esponenti istituzionali ed elogio per quanto fatto nel corso dell’annata sportiva. L’assessore al Bilancio Romagnoli ha comunicato la lieta novella che sono stati stanziati dei fondi per l’ampliamento della storica palestra della Scuola Marchesi, teatro di mille battaglie sotto rete della Libertas sin dal 1978. Per la Federazione Pallavolo era presente il Presidente del Comitato Regionale del Lazio Andrea Burlandi che ha rimarcato l’impresa del club presieduto dal Presidente Marcello Federico, assicurando la costante attenzione con cui gli stessi organi federali seguono le vicende e l’attività del Sodalizio biancazzurro. Lo stesso Presidente della Libertas ha ricordato la dura sfida intrapresa dal Gruppo e da tutti i Dirigenti nel perseguire e raggiungere alfine lo storico obiettivo e le oggettive difficoltà incontrate nell’operare, legate al difficile momento sociale ed economico attuale . E’ seguita quindi la parte relativa alle premiazioni ed alla consegna dei riconoscimenti da parte della Amministrazione comunale con una targa ricordo per la Società e di attestati personalizzati a Dirigenti, Staff Tecnico ed Atleti a ricordo dell’avvenimento, accompagnati da un sentito “grazie” per l’impresa compiuta e l’altrettanto beneaugurante “in bocca al lupo” in vista dell’ancor più impegnativa stagione che a breve andrà ad iniziare. Danilo Mancini

Video recenti

Commenti ai video

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

© 2012  http://www.telecountrynews.it          

  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.           
Tutti i diritti riservati          
by  http://www.pclabgenzano.it