Compilation Maggio


Per favore attiva Java Script nel tuo broswere o usa un broswer diverso per vedere questo video. Puoi anche avere bisogno di questo: update your flash player.
Categoria: Ambiente e territorio Albano | Ambiente e Territorio Albano » 2pm - Oct 27, 2012
NO INCENERITORE, NO DISCARICA, SI ALLA DIFFERENZIATA!!! Rifiuti - Cittadini e Coordinamento No Inc ancora in lotta. Corteo contro la costruzione dell’Inceneritore e del settimo invaso della discarica di Roncigliano. Albano Laziale - Sabato 20 ottobre intorno alle ore 15,30 l’appuntamento è in Piazza Mazzini ad Albano Laziale, per incontrarsi e dare inizio al decimo corteo contro la costruzione dell’inceneritore e l’ampliamento della discarica di Roncigliano. Venerdi su diversi giornali è apparsa una notizia che il popolo del No Inc ha accolto con entusiasmo, e dalla Repubblica ne riportiamo il titolo dell’articolo “Truffa, estorsione e associazione a delinquere maxi-inchiesta su Cerroni, re delle discariche”. Il raduno si fa consistente da superare le mille persone, l’atmosfera è allegra e l’ottimismo è tra la gente. Telecountrynews intervista Daniele Castri che fa il punto della situazione ma, come sempre sostiene di non abbassare mai la guardia su argomenti scottanti come questo difatti sottolinea l’iniziativa di un banchetto per la raccolta delle firme per il ricorso alla Corte Europea di Strasburgo dei diritti dell’uomo. L’argomento del giorno sottolineato da TCN è la raccolta differenziata nei Comuni dei Castelli e nelle residenze dei cittadini partecipanti al corteo, presenti alla manifestazione alcuni Amministratori locali e politici della Regione Lazio tra i quali il Sindaco di Albano Laziale Nicola Marini, l’Assessore all’Ambiente del Comune di Genzano di Roma Giorgio Ercolani, l’Assessore delegato del Comune di Castel Gandolfo  Massimo Zega e il Presidente dei Verdi alla Regione Lazio Nando Bonessio. La manifestazione come sempre ha voluto continuare a sensibilizzare la cittadinanza di Albano e di  Ariccia dove si è concluso il corteo, comunque della cittadinanza castellana e non, al fine che tutti  prendessero coscienza dei rischi per la salute che la popolazione corre oggi e correrà con la costruzione dell’ECOMOSTRO. Grido ricorrente: No all’inceneritore, no alla discarica, SI ALLA DIFFERENZIATA Telecountrynews ha realizzato il servizio video della manifestazione.

Video recenti

Commenti ai video

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

© 2012  http://www.telecountrynews.it          

  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.           
Tutti i diritti riservati          
by  http://www.pclabgenzano.it